Archivi categoria: Stagione 2021/22

Sabato l’esordio in campionato del nuovo Forlì targato Vespignani; parola al diesse Ghirelli

E’ scattato ufficialmente sabato scorso il campionato regionale di serie C1, che vede iscritta l’Oleodinamica Forlì per il terzo anno consecutivo. Dopo aver osservato il turno di riposo proprio alla prima giornata sabato pomeriggio farà il suo esordio in campionato anche la compagine romagnola impegnata sul campo della Mader Bologna uscita sconfitta per 7-5 nella prima giornata a Santa Sofia.
Ad un mese esatto dall’inizio della preparazione è il diesse Maicol Ghirelli a presentarci la nuova stagione: “Mi auguro innanzitutto che la stagione si possa svolgere in maniera normale e tranquilla il che significherebbe che piano piano si stia tornando alla normalità dopo un periodo davvero drammatico e complicato per tutti”.
“Come già ben consociamo anche quest’anno sarà una C1 di alto livello – continua Ghirelli – ci sono tre squadre che sicuramente sono state allestite per fare il salto di categoria e che a mio modesto parere già oggi ben figurerebbero nel campionato di B, mi riferisco a Casalgrandese, Balca e Bagnolo. A seguire vedo tante altre squadre molto organizzate e attrezzate che, dopo due anni stagioni di inattività, penso sia normale che vogliano ben figurare in questo torneo”.
Ma dove vede il diesse il suo nuovo Forlì? “Abbiamo iniziato un nuovo ciclo insieme a mister Vespignani con il quale abbiamo imbastito un discorso sul medio/lungo periodo. Ripartiamo in questa nuova stagione da una base giovanissima – media età della squadra 22,8 anni – sulla quale lavorare e far crescere i ragazzi che dovranno essere protagonisti della storia presente e futura della nostra società.” Continua a leggere

Share

Un altro tassello per mister Vespignani: tesserato il classe 2000 Putz

Philipe Marco Putz, ala/pivot classe 2000, proveniente a titolo definitivo dal Derby Castrocaro è l’ultimo innesto in ordine di tempo che amplia il parco giocatori a disposizione di mister Vespignani.

Cresciuto nel vivaio forlivese Putz si distingue positivamente nell’Under19 romagnola sotto la guida di mister Mazzoni. Nell’estate 2019 passa poi a titolo definitivo al Derby Castrocaro dove partecipa al campionato provinciale di serie D dove continua il suo processo di crescita guadagnandosi la chiamata del team manager forlivese Federico Rustignoli: “ Credo molto in questo ragazzo e gli ho proposto in estate di tornare a Forlì – spiega Rustignoli – è stato così aggregato in prova al gruppo in queste prime settimane di preparazione e grazie alle sue qualità, all’impegno profuso e alla serietà si è conquistato la fiducia della società e di mister Vespignani. Sono molto fiero che si sia guadagnato un posto in squadra”.
“ E’ un ragazzo molto giovane con margini di crescita interessanti, dalle qualità atletiche molto importanti che deve avere il tempo e il modo di continuare la sua maturazione – conclude Rustignoli – un acquisto in linea con le direttive societarie di ringiovanimento della rosa puntando su ragazzi del territorio”. Continua a leggere

Share

Rinnovato l’accordo con Oleodinamica Forlivese che per il quarto anno consecutivo sarà il Main Sponsor

Il calcio a cinque Forlì è lieto di annunciare che è stato rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con l’Oleodinamica Forlivese, al fianco del sodalizio di patron Bellini per la settima stagione consecutiva.
Un impegno sempre più significativo quello dell’azienda forlivese che sarà per il quarto anno consecutivo il Main Sponsor principale, dalla prima squadra alle formazioni giovanili: “ Sono molto soddisfatto di aver rinnovato l’accordo con Oledinamica – speiga il Vice presidente Massimo Conficconi – il loro sostegno e la loro vicinanza sono linfa vitale per la nostra attività e ci tengo a rinnovare i ringraziamenti pubblicamente”. Continua a leggere

Share

Mister Vespignani stila un bilancio a metà della preparazione

Dopo due intense settimane di preparazione in vista dell’esordio in campionato dei galletti previsto per sabato 25 settembre sul campo della Mader Bologna, il campionato inizierà il sabato precedente ma Forli osserverà il turno di riposo, il nuovo tecnico forlivese Matteo Vespignani tira un primo bilancio della sua nuova gestione: “L’impatto con questa nuova realtà è sicuramente positivo, mi sto trovando bene sia livello organizzativo che personale. Ho trovato in tutti i membri dello staff tanta disponibilità e voglia di confrontarsi per crescere insieme. Col diesse Ghirelli c’è un rapporto diretto quotidiano di confronto su ogni singola situazione, a testimonianza di una società attenta che mi permette di concentrarmi al meglio sul lavoro sul campo con serenità”.
“ Abbiamo costruito di comune accordo con la società un gruppo giovane che ha tanta voglia di mettersi in discussione – continua il tecnico forlivese – stiamo lavorando tanto, bene, serenamente e tutti i ragazzi stanno dimostrando grande disponibilità, con l’unica difficoltà iniziale di amalgamare bene un gruppo visto che quasi la metà del roster è composto da nuovi elementi”.
Sensazioni positive, che aldilà del risultato, si sono viste anche nel primo test match contro i cadetti dell’Aposa perso 3-0: “ Abbiamo giocato contro un avversario di categoria superiore – spiega Vespignani – il risultato non ci rende certo felici ma è stato un test molto probante che mi ha dato tanti spunti su cui andare a lavorare. Mi porto a casa comunque anche tante cose positive su tutte l’eccellente condizione fisica, dimostrata sul campo dove abbiamo tenuto testa ad un avversario molto preparato per tutto l’arco della gara, e non meno importante il fatto che ad oggi non abbiamo avuto nessun tipo di infortunio dovuto ai carichi di lavoro cosa che ci permette di dare continuità al nostro lavoro”. Continua a leggere

Share

GHIRELLI PUNTELLA LA ROSA, DUE GIOVANI CONFERMATI E UN VOLTO NUOVO

Dopo un mese di luglio di intenso lavoro il diesse forlivese puntella la rosa confermando li classe 2003 Antonino La Corte, cresciuto nel settore giovanile forlivese e che verrà aggregato alla prima squadra, il classe 2001 Jacopo Berti, arrivato in prestito in primavera dal Derby Castrocaro e ora tesserato a titolo definitivo, e tesserando il promettente portiere classe 2003 Lorenzo Gatta proveniente dal calcio a 11 scovato dal preziosissimo lavoro di scouting dal dirigente Federico Rustignoli: “ La società mi ha dato delle direttive molto precise – spiega il diesse Ghirelli – la linea guida principale era quella di investire sui giovani, possibilmente del territorio, e tutti i movimenti di mercato hanno seguito questa politica. La società vuole dare un messaggio ben chiaro a tutta la comunità forlivese, se un giovane vuole avvicinarsi al futsal sa che nella nostra città c’è una realtà come la nostra pronta a puntarci e che investe in tal senso. Sarà un Forlì con l’età media più bassa di sempre che ha mai preso parte ad un campionato e sono convinto che grazie al lavoro di mister Vespignani potremo valorizzare questo gruppo”. Continua a leggere

Share