_MG_7950

Il weekend del settore giovanile: cade l’Under a Reggio, pareggiano i giovanissimi

Si interrompe la striscia di tre vittorie dell’under 21 di mister Cangini Greggi che cade sul campo della terza della classe l’Olimpia Regium per 10-4, reti forlivesi di Mozzoni, Di Maio e Doppietta di Gardelli. Forlì che scivola così al sesto posto in classifica staccato dal Cavezzo e superato dai F.lli Bari, ma può comunque sorridere perché la qualificazione ai play-off eliminatori per l’accesso ai 32esimi di finale nazionali è ora matematica con quattro turni di anticipo. Domenica prossima sfida interna col Fossolo 76. Read more »

_MG_8494

AT.ED.2 cade a Mestre e viene raggiunta dal Belluno proprio alla vigilia dello scontro diretto per evitare i play-out

Terza sconfitta consecutiva per l’AT.ED.2 che scivola in zona play-out raggiunta dal Belluno a quota 21 punti e sabato prossimo ci sarà proprio lo scontro diretto in Veneto. Un due a zero sul campo della Fenice che viene al termine di una gara molto tirata dove le carenze relaizzative dei romagnoli e la cinicità dei padroni di casa hanno fatto la differenza. Questo il commento della gara:

Cronaca di Federico Celin (addetto stampa Fenice Venezia Mestre)

La Fenice VeneziaMestre batte di misura, 2-0, il Calcio a 5 Forlì e consolida così il quarto posto in classifica alla pari con il Mestre, rosicchiando due punti al Faventia e portando a otto lunghezze il vantaggio sul Vicinalis.
Partita che si è giocata in un clima mesto e surreale dopo aver osservato un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa giovedì sera dell’allenatore delle giovanili del Real Fenice Marco Giordano, scomparsa che ha profondamente scosso tutto l’ambiente della società arancioblù, che ha giocato con il lutto al braccio. Partita che nei primi minuti non offre grandi spunti, ma al sesto Di Battista si incunea nella difesa romagnola, smarcando Bertuletti da solo sulla destra, che però spara sul portiere. Lo stesso Bertuletti due minuti dopo stoppa il lancio lungo di Molin ma il suo tiro ad incrociare tocca il palo esterno. Anche Forlì centra il legno un minuto dopo con Leoni. Il gol del vantaggio dei padroni di casa arriva al diciassettesimo, con Zupperdoni che ribadisce in rete la corta respinta della difesa ospite. Read more »

_MG_8441

AT.ED.2 domani ospite della Fenice: out il solo Aldini

Trasferta in terra lagunare per l’AT.ED.2 che sabato pomeriggio nella ventesima giornata del girone B della serie cadetta, la settima di ritorno, farà visita alla Fenice Venezia Mestre di mister Luigi Pagana che da da inizio campionato occupa saldamente la posizioni in zona play-off
Lagunari attualmente quarti in classifica con 36 pt a pari merito coi cugini del Mestre e reduci in campionato dall’affermazione per 7-6 sul campo del Belluno nel posticipo serale di sabato scorso che a posto fine alla serie negativa di due sconfitte in cui erano incappati i veneti. Un periodo molto pieno di impegni per i ragazzi di Pagana, infatti la squadra è composta da tutti giocatori in fascia under 21 ed in questo inizio di 2017 hanno lottato su ben cinque fronti con la soddisfazione di essere approdati alle final eight di Coppa Italia under 21 mentre nella Coppa riservata alle prime squadre sono stati eliminati proprio mercoledì sera agli ottavi di finale sconfitti sul campo del Chiuppano per 4-2.
Dall’altra parte l’AT.ED.2 reduce da due sconfitte consecutive l’ultima in casa al fotofinish contro il Miti Vicinalis per 5-4 dopo una gran rimonta da 0-3 a 4-3 che aveva illuso i tifosi romagnoli. Classifica che rimane comunque complicata infatti il margine di un punto di vantaggio sul Belluno decimo in zona play-out rimane si invariato ma ora l’AT.ED.2 è sola al nono posto staccata dal Cornedo salito grazie al apreggio di sabato scorso a quota 22. Read more »

_MG_7651

Il week end delle giovanili: vince ancora l’under 21, sconfitti allievi e giovanissimi

Quarta vittoria consecutiva per l’under 21 di mister Cangini Greggi che tocca 40 punti consolidando il quinto posto in classifica, in piena zona play-off. Vittima di turno la Real Casalgrandese sconfitta di misura a domicilio per 6-5. Sugli scudi con una tripletta a testa Casetti e Gardelli. In settimana due partite molto complicate, questa sera alle 21 e 30 a San Martino arriva la corazzata Kaos Ferrara dominatrice del raggruppamento e tra le favorite assolute per il titolo nazionale, mentre domenica mattina i giovani galletti faranno visita all’Olimpia Regium terza forza del campionato. Read more »

_MG_7707

AT.ED.2 beffata nel finale. A Forlì passa il Vicinalis

Una sconfitta che fa male in casa AT.ED.2 sia per come è venuta, infatti la rete del 5-4 finale per il Miti Vicinalis è arrivata a otto secondi dalla fine, sia perché ora in classifica l’AT.ED.2 è sola al nono posto in classifica con un solo punto di vantaggio sulla zona play-out.

Prima frazione nettamente a favore degli ospiti che si portano meritatamente sul 3-0: al settimo è Imamovic con una botta dalla destra, probabilmente deviata, a sbloccare il match, poi al 16esimo raddoppia Zannoni che spalle alla porta al limite si gira sul proprio marcatore e spiazza Moretti, poi al 19esimo Toso dalla propria metà campo beffa Moretti fuori dai pali. La mazzata del terzo gol sveglia d’improvviso l’AT.ED.2 che trova la rete del 1-3 ad un minuto dall’intervallo con capitan Cangini liberato al limite da Leoni ed ad inizio ripresa completa la rimonta: al terzo è Takahashi a concludere sul secondo palo una tenace azione di Cangini sulla destra ed al settimo è lo stesso giapponese a servire a Leoni la palla del pareggio. Sulle ali dell’entusiasmo arriva anche la rete del sorpasso firmata ancora da Takahashi su calcio di punizione diretto dal limite. Gli ospiti si riordinano dopo il blackout di inizio ripresa e trovano il 4-4 al sedicesimo con una punizione dal limite di Tela. Read more »

Designed for Free Scratch Card Games in Collaboration with Cheltenham Gold Cup