Volto nuova in casa Forlì: ingaggiato il talentuoso Ayoub Benhya

Altro volto nuovo in casa Forlì, sempre dal Romiti Calcio a 5 segue mister Francia anche il talentuoso universale Ayoub Benhya.
Nato in Marocco nel 1996, Ayoub arriva in Italia all’età di dieci anni; inizia col calcio a 11 nel Forlimpopoli dove si mette in luce per la sua tecnica abbinata ad una rapidità fuori dal comune e viene così ingaggiato dal Forlì Calcio dove fa tutta la trafila delle giovanili dai giovanissimi alla prima squadra con la soddisfazione dell’esordio in Lega Pro. A seguire una stagione nei dilettanti alla Sammaurese e due in Promozione con le maglie di Ronco ed Edelweiss.
Esperienze importanti per un appena ventenne che però nella scorsa estate cede alla corte del diesse Ghirelli che lo convince a passare al futsal, sua grande passione; fiducia che viene ripagata con 15 gol stagionali e giocate di grande classe dimostrando di sentirsi a suo completo agio nel campo 40×20. Continua a leggere

Share

Una freccia mancina per mister Francia: Vittozzi torna a Forlì

La terza pedina messa a disposizione dal diesse Ghirelli per mister Francia è il laterale mancino dalle spiccate doti balistiche Francesco Vittozzi.
Forlivese, classe 1987, debutta nel futsal proprio col Forlì nel lontano 2009 sotto la guida del tecnico carioca Josmael Correa dove debutta nel campionato cadetto.
Dopo un lungo peregrinare tra regionale e cadetteria con le maglie di Gatteo Calcio a 5, Forlimpopoli, Futsal Cesena, Imolese e Santa Sofia, Francesco torna finalmente da dove la sua storia col futsal è iniziata con un bagaglio di esperienza da mettere a disposizione della nuova squadra.

Share

Davide Valpiani ritorna a difendere la porta forlivese

Dopo la conferma di capitan Cangini sancita la scorsa settimana comincia a prendere forma il nuovo Forlì di mister Francia che nel ruolo più delicato, quello del portiere, potrà avvalersi di un cavallo di ritorno dalle ampie garanzie come Davide Valpiani che il nuovo tecnico forlivese ha avuto a disposizione nei Romiti in serie D nell’ultima stagione.

Forlivese, classe 1989, residente a Predappio si avvicina al calcio a 5 nei campionati amatoriali organizzati dal Csi con la maglia dell’Autocarrozzeria Forlivese dove mette in luce un talento sprecato per la categoria e nel dicembre del 2015 entra nella rosa del Forlì’ calcio a 5 in serie B ritagliandosi con mister Castellani un posto da titolare in svariate occasioni. Nella stagione successiva viene meritatamente confermato in rosa come vice di un mostro sacro del ruolo come Diego Moretti. Continua a leggere

Share

Capitan Cangini rinnova, in C col suo Forlì, una scelta di cuore

L’avvento di luglio sancisce l’inizio ufficiale della stagione 2018/19 ed in casa Forlì, dopo aver annunciato nel mese di giugno i nuovi staff che seguiranno prima squadra e under 19, è tempo di cominciare a svelare le mosse del diesse Ghirelli partendo dal rinnovo più atteso da tutti i tifosi forlivesi.
Luca Cangini Greggi vestirà infatti la casacca biancorossa per la diciannovesima stagione consecutiva, l’undicesima con la fascia da capitano ormai tatuata al braccio.
Forlivese, classe 1983, una vita nel futsal nazionale tra serie B ed A2 sempre con la stessa maglia addosso sposa il nuovo progetto del diesse Ghirelli e decide di seguire la squadra nel futsal regionale. Una scelta sicuramente dettata dal cuore quella di rimettersi in gioco in un campionato dal tasso tecnico sicuramente più basso ma non per questo più semplice sotto l’aspetto agonistico.
Cangini sarà il punto di riferimento e la guida sul campo del nuovo roster molto giovane che il diesse Ghirelli metterà a disposizione di mister Francia.
Una frase fatta che forse non rende merito a quello che Cangini rappresenta per questa società, per il ragazzino sbarbato che nel lontano anno 2000 a soli diciassette anni vestiva quasi goffamente le larghe maglie di moda a fine anni ’90 e che abbiamo visto negli anni diventare prima uomo e poi padre. Continua a leggere

Share

Definito lo staff della formazione Under19: Mazzoni nuovo tecnico

Definito lo staff che seguirà nella prossima stagione la formazione under 19 che sarà iscritta al prossimo campionato regionale di categoria. Il responsabile della squadra Emanuele Bellini ha infatti affidato la guida tecnica dei giovani galletti al forlivese classe 1988 Raffaele Mazzoni alla sua prima esperienza da allenatore dopo una lunga carriera da giocatore terminata in questa primavera. Mazzoni, enologo di professione, approccia il calcio a 5 a soli 17 anni nelle giovanili del Derby calcio a 5 per poi approdare nel 2008 a Forlì dove esordisce anche in serie B. Nel 2010 il passaggio al Castello Calcio a 5 in serie C1 per poi passare al Cervia; ancora un esperienza a Forlì l’anno successivo poi due anni al Faventia in serie C1, due stagioni al Forlì Non Stop dove il primo anno centra la promozione in serie C1 per poi terminare la sua carriera nel futsal giocato col Romiti del diesse Ghirelli alla corte di mister Francia. “La scelta di smettere di giocare per me che amo così tanto questo sport è stata veramente sofferta – racconta Mazzoni – nella mia carriera ho avuto il piacere di essere allenato da grandi allenatori, tra tutti Carobbi e Bottacini, da cui spero di aver appreso al meglio questa professione. Parto in questa nuova avventura da tecnico con grande curiosità ed entusiasmo e non posso che ringraziare Ghirelli, Bellini e tutta la società Forlì per questa grande opportunità”. Continua a leggere

Share