Archivi categoria: Stagione 2024/25

OLEODINAMICA FORLIVESE: MISTER CASADEI CONFERMATO ALLA GUIDA DELL’UNDER19

Dopo gli annunci delle settimane scorse in merito alla guida tecnica della prima squadra affidata a mister D’ Amico e al suo staff tecnico in casa forlivese si continua a lavorare alacremente in vista della prossima stagione.
Altro tassello fondamentale sarà la conferma di Casadei alla guida della selezione giovanile forlivese: “La conferma di mister Casadei per noi era una priorità e sono soddisfatto che continui la nostra collaborazione – spiega con entusiasmo il responsabile del settore giovanile Federico Rustignoli – dal suo arrivo nell’autunno scorso c’è stata una vera svolta in termini di entusiasmo che si è rispecchiata nei risultati sportivi della formazione under 21, con tanti giovani elementi che sono cresciuti in maniera esponenziale e si sono affacciati anche alla prima squadra”.
“Dalla prossima stagione non parteciperemo più al campionato regionale under 21 – conclude Rustignoli – avendo partecipato lo scorso anno a questo campionato con una squadra molto giovane sotto età abbiamo gettato le basi per costruire la formazione Under 19 che iscriveremo al prossimo campionato regionale. Partiamo da una solida base ma sto continuando con la collaborazione di Andrea Masotti in un lavoro di scouting sul territorio”. Continua a leggere

Share

OLEODINAMICA FORLIVESE: a completare lo staff di Mister D’Amico tre importanti conferme

Dopo l’annuncio della nuova guida tecnica affidata mister D’Amico la società ha subito chiuso tre importanti rinnovi che vanno a completare lo staff tecnico della prima squadra forlivese che parteciperà al massimo campionato regionale.

Mister Filippo Mingozzi, che aveva traghettato la squadra nella passata stagione ribaltando un stagione fino a quel momento disastrosa, continuerà il suo processo di crescita tornando a ricoprire il ruolo di vice allenatore.

Mingozzi, classe 1978 nativo di Forlimpopoli può vantare una carriera ultra ventennale sui campi di futsal regionale. Dal 2019 Filippo intraprende la carriera di allenatore nel settore giovanile dell’Union Sammartinese calcio a 11 per poi tornare al futsal propria la scorsa estate entrando come vice allenatore nello staff forlivese. Dopo aver rilevato la guida tecnica della prima squadra a novembre e conquistato con largo anticipo una salvezza che era pura utopia lo scorso autunno, Filippo ha deciso di continuare il suo percorso personale iscrivendosi al corso per allenatori Uefa B che si sta svolgendo in queste settimane a Osteria Grande e accettando di rimanere a disposizione della società come collaboratore di mister D’Amico. Continua a leggere

Share

OLEODINAMICA FORLIVESE: Antonio D’Amico è il nuovo allenatore della prima squadra forlivese

Nato a Caserta, classe 1985, diploma da allenatore di calcio a cinque livello-A conseguito a Coverciano nel 2023, Antonio D’Amico, residente in provincia di Rimini arriva in Romagna da adolescente. Nel calcio a 5 dal lontano 2005 ha vestito da giocatore le maglie di Delfini Rimini, Futsal Bellaria e Ire Cagnona. Appesi gli scarpini al chiodo è iniziata la sua carriera da allenatore nel 2018 sulla panchina dei Dragons Rimini. In tre stagioni porta i riminesi dalla serie D a sfiorare la promozione in Serie C1 mettendosi in mostra come uno dei tecnici emergenti del panorama emiliano romagnolo. Arriva così la chiamata della Futsal Cesena che gli affida la guida tecnica dell’Under19 nazionale e lo affianca, nella passata stagione, come collaboratore tecnico a mister Osimani alla guida della prima squadra in Serie A2 Élite: “Diamo il benvenuto a mister D’Amico – fa gli onori di casa il diesse Maicol Ghirelli – Antonio è un profilo che ho seguito attentamente negli ultimi mesi, dove ci siamo conosciuti e ci siamo resi conto di condividere tante idee e tanti principi che ci hanno portato a questo accordo”.

“Una scelta condivisa dai vertici societari – conclude il diesse – siamo molto felici che mister D’Amico abbia sposato il nostro progetto condividendo la filosofia societaria a testimonianza di una unità d’intenti”

“Ritengo Forlì una piazza importante, una realtà storica e consolidata del panorama calcettistico emiliano romagnolo, ringrazio pubblicamente il diesse Ghirelli che mi ha fatto sentire al centro del nuovo progetto – esordisce il nuovo tecnico – questo binomio, di relazioni personali che si sono venute a creare e di ambizioni societarie, mi ha fatto accettare con tanto entusiasmo questo incarico”

Idee chiare su quello che lo attenderà : “Andremo ad affrontare un campionato storicamente molto complicato come il massimo campionato regionale dove su ogni campo sarà sempre dura fare punti – continua D’Amico – partiamo da una base di giocatori valida, i ragazzi che hanno deciso di rimanere sanno che questa società merita impegno e costanza. Con la società stiamo cercando di implementare la rosa sia in termini quantitativi che qualitativi. Ad oggi non è possibile fissare degli obiettivi di classifica, questo dipenderà molto anche dalle rose allestite dagli avversari. Da parte nostra dovremo lavorare per creare un ambiente positivo dove chiunque possa esprimersi al meglio. Ho le mie idee di futsal ma mi piace condividere i miei dettami coi miei giocatori e non imporli per rendere il gioco efficace e crearci il prima possibile un identità ben definita. Mi piace lavorare molto sulla responsabilizzazione dei giocatori in quanto nelle dinamiche delle partite sono loro in campo e devono essere in grado di compiere le scelte giuste al momento opportuno”.

Share